Il Bicchiere giusto per ogni birra: la guida definitiva

Il Bicchiere giusto per ogni birra: la guida definitiva

Ogni birra dovrebbe essere servita con il suo bicchiere, per permettere di gustare al meglio il prodotto, fortunatamente il mastro birraio sa sempre quale bicchiere associare ad ogni birra.

Prima di vederli nel dettaglio abbiamo una prima regola, LA REGOLA: la capacità del bicchiere deve essere sempre sufficiente per contenere la birra e la sua schiuma: quest'ultima, infatti, protegge il liquido dal contatto diretto con l'aria e quindi dall'ossidazione. Ecco una facile guida dei 6 bicchieri essenziali per aiutarvi a scegliere il giusto bicchiere per la giusta birra:



Altglass

Cilindrico, per non esaltare né mortificare la schiuma; sottile, per dare già al tatto la sensazione della freschezza. Destinato come intuibile dal nome alle ambrate Alt.

Boccale in vetro con manico

Perfetto per le birre tedesche. Il manico permette di non far scaldare la birra con il calore delle mani e di bere con facilità.

Bicchiere per Pilsner

Tradizionale bicchiere usato per le Pils permette di mantenere la schiuma e favorisce la salita dei profumi verso il naso ad ogni sorso.

Calice a chiudere

La forma rastremata "alza" la schiuma, impedendole al tempo stesso di traboccare; il vetro sottile e liscio favorisce la formazione di condensa. Valorizza lager e pils.

Calice a tulipano grande

Bicchiere adatto per intrappolare gli aromi e dirigerli al naso durante la bevuta. Le versioni svasate permettono di far sentire meglio il dolce sulla punta della lingua.

Pinta

La forma a cono rovesciato e lo slargo subito sotto l'orlo neutralizzano qualsiasi velleità di schiuma delle bitter ales e valorizzano invece la cream delle stout.

Leave a Reply

All fields are required